Creare un logo adesso

Perché conviene usare un creatore di loghi e non un graphic designer

Pubblicato : 15/01/2021

Ci sono un sacco di modi diversi per creare un logo. Ad esempio, puoi disegnarne uno da te utilizzando un creatore di loghi. Oppure puoi utilizzare un generatore di loghi, un programma simile a un creatore di loghi, ma con alcune differenze chiave. Puoi anche ingaggiare un designer: e se si imbocca questa strada, le possibilità sono molteplici. Si può ingaggiare un freelancer e lavorare con lui o lei in modo individuale, oppure si può collaborare con un’agenzia di design, avendo così diversi professionisti che lavoreranno sul logo e lo raffineranno fino a ottenere il prodotto finale. Qual è la scelta migliore? Dipende da quali sono i tuoi bisogni e obiettivi. 

 

  

Sebbene un sacco di articoli online ti diranno che è sempre meglio ingaggiare un designer professionista, noi vogliamo andare controcorrente e dirti che no, non è così. Un creatore di loghi può fare un sacco di cose che un designer non può fare, e quando queste cose sono per te delle necessità, allora va da sé che il creatore di loghi sia la scelta migliore. Ecco di cosa stiamo parlando: 


Un creatore di loghi può approcciare un logo senza preconcetti 

 

I designer di loghi – quelli di successo, almeno – hanno studiato graphic design. Alcuni sono diplomati mentre altri sono autodidatti, ma bene o male tutti hanno appreso i principi del design, come ad esempio la teoria dei colori, la psicologia della forma, i trend dei loghi e la composizione. 


La cosa positiva è che, lavorando con un designer, si lavora con qualcuno che non sa semplicemente come si crea un logo efficace: i designer capiscono come e perché un logo funziona. Ma c’è anche il rovescio della media: essendo abituati a pensare da designer, a volte faticano a non farlo e a non pensare come tali, anche quando ciò sarebbe necessario. 
A volte però non vogliamo che il nostro logo sembri creato da un designer professionista.

 

Ciò potrebbe sembrare controintuitivo, ma pensa a questa cosa: quando Il grande Lebowski uscì nelle sale, i critici lo odiarono. Ma quando uscì in cassetta, gli spettatori lo amarono e oggi è un cult amato e citato da tutti. Ricordi Z la formica, il film della Dreamworks? Era come A Bug’s Life, solo che non era A Bug’s Life? I critici adorarono vedere Woody Allen nei panni di una formica tale e quale a lui, ma al pubblico non piacque, e il resto è storia. Oh, e c’è un ultimo esempio… il logo della Pepsi del 2008. 
 


PepsiCo spese oltre un milione per farsi disegnare il logo dall’Arnell Group. La società mise insieme i propri designer con anni e anni di esperienza e creò un logo che ricorreva a principi di design come la sezione aurea e una comprensione della psicologia umana per creare, idealmente, il volto perfetto del marchio. E la gente lo odiò.  


I consumatori lo definirono scontato, privo di anima, noioso, generico e… pretenzioso. Quindi, nonostante tutti quei soldi spesi per far sì che i designer ricorressero a tutta la loro esperienza per creare il logo perfetto, Pepsi si ritrovò con un logo che piaceva più ai designer che ai suoi clienti.  


Se il tuo logo non incontra il favore del tuo pubblico di riferimento, allora non funziona. Semplice. E se il tuo pubblico di riferimento non sono i designer, allora usare un creatore di loghi per disegnare il tuo logo è un efficace metodo per evitare di cadere in quella trappola e venire potenzialmente etichettato come ‘pretenzioso’… o peggio. 


Con un creatore di loghi, puoi rivedere, modificare e ricominciare da zero tutte le volte che vuoi (e gratis!)


Quando assumi un designer, lo devi pagare. Alcuni si fanno pagare a ore, altri lavorano su tariffe forfettarie. Quando paghi un designer all’ora, paghi per ogni ora che lui o lei passa a creare e a rivedere il tuo logo – ricorda, nemmeno i designer migliori del mondo riescono a creare qualcosa di perfetto in cinque minuti, e quindi revisioni e modifiche sono sempre necessarie. Per farlo ci vuole tempo, e il tempo è denaro (soprattutto quando sei tu quello che paga!).
 

 
Puoi anche ingaggiare un designer e pagargli una tariffa fissa, così da saper fin da subito quanto ti costerà. Di solito, questi contratti comprendono una revisione, forse due. Quindi, cosa succede se il designer non ha imbroccato e hai bisogno di ulteriori modifiche ma non hai più revisioni a disposizione? Le devi pagare. 


Al contrario, quando usi un creatore di loghi puoi modificare il tuo logo tutte le volte che vuoi. Puoi salvare le varie versioni e ricominciare daccapo tutte le volte che vuoi, e sempre senza pagare (almeno se usi un creatore di loghi gratuito come quello di Logogenie). In questo modo, puoi sperimentare, giocare e imparare sbagliando. È una libertà inebriante, e che peraltro non grava sul tuo portafoglio. 


I creatori di loghi ti concedono totale controllo sul tuo logo


 
Questo probabilmente è il fattore più importante che separa i creatori di loghi dai designer. Quando disegni un logo con le tue mani (usando un creatore di loghi, non un generatore di loghi) hai il controllo totale sull’aspetto del tuo logo, sulle cose che è in grado di comunicare riguardo il tuo marchio. Non bisogna discutere e discutere con il designer cercando di fargli capire la tua visione, e non c’è nessun designer che spinge per creare qualcosa che magari farà un figurone nel suo portfolio ma che non sarà altrettanto valido per il tuo brand…


Il tuo logo sarà disponibile all’istante


 
Inoltre, un designer non può garantirti la stessa velocità di un creatore di loghi. Quando ci sei tu al timone, puoi impiegare tutto il tempo che vuoi per creare il logo perfetto. Non bisogna aspettare che il designer cominci a lavorare, che risponda alle tue domande o che ti invii il logo. 


Se il logo ti serve oggi, utilizza un creatore di loghi. È l’unico modo per essere sicuro che otterrai quello che ti serve e il prima possibile. Forse è mezzanotte e il logo ti serve domattina – con un creatore di loghi non è un problema, dato che è online ed è disponibile 24 ore al giorno, 7 giorni su 7. 


Un creatore di loghi ti garantisce che non ci saranno problemi di copyright 


 
Questo punto è un po’ più complicato degli altri. Quando assume un designer, il contratto dovrebbe stabilire con chiarezza che tu possiedi tutti i diritti del logo che il designer sta disegnando per te. Il designer può riservarsi il diritto di mostrare il logo nel proprio portfolio ma, alla fine, il logo è tuo, e tu puoi farci tutto quello che vuoi, come modificarlo o concederlo in licenza ad altri marchi con cui collabori. 


Ma non tutti i designer sono dei professionisti onesti. Quando chiedi a un designer di crearti un logo, confidi nel fatto che non otterrai qualcosa che ha già disegnato per qualcun altro… o che ha rubato di sana pianta. Ciò potrebbe metterti nei guai e, nel migliore dei casi, farti ritrovare senza un logo. Nel peggiore dei casi, invece, potrebbe dare adito a infiniti grattacapi che potrebbero finire per infangare la reputazione del tuo marchio. 


Quando utilizzi un creatore di loghi, non devi preoccuparti di tutte queste cose. Sei tu l’unica persona coinvolta nella creazione del logo, e quindi non c’è alcun trasferimento di copyright o potenziali incomprensioni o scopiazzature. 


È facile lavorare con un creatore di logh


 
Infine, vogliamo parlare della facilità d’uso. Forse starai pensando: “Assumere un designer è molto più semplice che disegnare un logo con le mie mani, no?” La risposta è: no. Ecco perché: 


Ci vuole tempo per trovare il designer giusto per il tuo logo. Prima devi trovare dei designer e analizzare i loro portfolio. Poi, una volta ristretta la lista dei papabili, devi contattarli e vedere chi ha tempo di lavorare sul tuo progetto. E per farlo ci vuole tempo. Poi bisogna restringere ulteriormente il campo chiedendo le tariffe di ogni designer. A questo punto forse assumere il designer che vuoi potrebbe diventare impossibile, o perché è troppo caro, o perché al momento è troppo indaffarato. Per fare tutto questo ci vuole tempo, e non è nemmeno facile. D’altro canto, usando un creatore di logo – soprattutto uno che sia user-friendly e che funzioni sul browser – è incredibilmente semplice. 

 
Se sai come puntare, cliccare, scorrere e trascinare, allora puoi disegnare un logo con un creatore di loghi. Basta questo, letteralmente. I creatori di loghi esistono per permettere ai non designer di creare il logo fantastico logo, e quindi funzionano in un modo che sia intuitivo per chiunque non abbia esperienza di programmazione o design. Non potrebbe essere più facile di così.  

 

Potrebbe piacerti anche