Creare un logo adesso

Design, storia ed evoluzione del logo di Starbucks

Pubblicato : 12/12/2019
 
Qualcuno una volta disse: “Svegliati e senti l’odore del caffè.” Beh, aveva ragione. Il caffè è un portatore di gioia universale. Il nettare degli dei che aiuta tantissime persone a superare i traumi del lunedì mattina.
 

Eccovi alcune curiosità sul caffè:
 

Un pastore etiope di nome Kaldi notò che le sue capre diventavano euforiche ogni volta che mangiavano le bacche di caffè, e così decise di provarle anche lui – e fu così che nacque la prima tazza di caffè. 
 
Con è il maggiore produttore di caffè al mondo – da solo detiene il 40% del mercato. 
 
La Finlandia è la nazione che consuma più caffè al mondo, seguita subito dopo da Norvegia, Islanda, Danimarca e Paesi Bassi. 
 
Quando si parla di caffè, c’è una cosa che viene subito in mente a ogni vero appassionato: Starbucks, una delle caffetterie migliori al mondo.
 
Starbucks venne fondata nel 1971 a Seattle, e oggigiorno, con 20.891 negozi sparsi in 62 paesi, è la più grande catena di caffetterie al mondo.
 
Il logo di Starbucks ha un design a dir poco unico, che riesce sempre a catturare l’interesse del pubblico. Come tutti sappiamo, un logo (disegnato da un designer professionista o tramite un generatore di loghi) è il volto di una società. Questo memorabile simbolo è uno dei loghi aziendali più facilmente riconoscibili al mondo, adorato da tutti gli amanti del caffè sparsi per il mondo.  Non sarebbe un'esagerazione dire che il concept del logo di Starbucks abbia contribuito enormemente al successo dell’azienda in tutto il mondo. 
 
Il logo attuale di Starbucks è una versione semplificata di quelli vecchi, dove il testo attorno al disegno e i doppi cerchi esterni sono stati eliminati.  Il nuovo logo è un simbolo versatile che sta benissimo sulle t-shirt, le insegne, le brochure, i siti web e molti altri materiali promozionali. 
 
In questo breve articolo vi faremo conoscere a fondo il design, la storia e l’evoluzione del logo di Starbucks - e credeteci, è a dir poco magnifico.
 

Una panoramica del design, della storia e dell’evoluzione del logo di Starbucks Cominciamo?

 

01. Logo di Starbucks - Storia e origini

 

Starbucks venne fondato a Seattle il 30 marzo 1971. I tre soci fondatori erano Jerry Baldwin, Zev Siegl e Gordon Bowker. Il trio chiamò la società Pequod, come la baleniera del grande romanzo di Melville, Moby-Dick. Ma, dopo averci pensato un po’ su, i tre decisero di adottare il nome Starbucks, uno dei membri dell’equipaggio della suddetta baleniera. 


Il logo originale di Starbucks era l’immagine di una sirena. Nella mitologia greca, le sirene erano solite attrarre i marinai verso di loro così da far sfracellare le loro navi contro le rocce.  Il logo venne usato dai fondatori originali dell’azienda per attrarre gli amanti del caffè di tutto il mondo, tanto sulle piattaforme offline quanto sui siti online.


Sin dalla sua creazione, il logo originale di Starbucks ha subito numerosi cambiamenti.  Il logo venne radicalmente cambiato nel 1987, quando la società venne acquistata da Howard Schultz.  Il nome originale - “Starbucks Coffee, Tea, and Spice” - venne cambiato semplicemente in “Starbucks Coffee”.  Fu Schultz che decise di dare una ripulita al complicato logo, dandogli un look più definito. Nonostante tutti i drastici cambiamenti apportati al design, il logo di Starbucks mantiene pur sempre la sua “sirena”. 


Col tempo, più Starbucks diventava popolare, più il logo si evolveva. Ora il logo è uno dei più facilmente riconoscibili al mondo. 

02. Logo di Starbucks - Evoluzione


Uno dei motivi principali per cui le persone riconoscono il logo di Starbucks è la sua forma, piuttosto unica, e l’utilizzo intelligente di colori semplici e confortanti.  La versione attuale del logo è di forma circolare e presenta l’immagine di una sirena colorata di bianco e verde.


Siete alla ricerca di idee per il logo della vostra azienda? Date un’occhiata a questi loghi. Speriamo che possano riuscire a ispirarvi per creare il vostro capolavoro.


L’evoluizione del logo di Starbucks negli anni.


1971 - Il primissimo logo di Starbucks venne disegnato nel 1971, e presentava la Sirena con la sua doppia coda e l’ombelico in bella vista. Il logo includeva anche un anello circolare intorno alla mitica sirena, il tutto colorato da un marroncino color caffè.


1987 - La seconda versione del logo di Starbucks venne creata nel 1987. Il logo presenta l’immagine di una sirena nuda coperta dai propri capelli. Tuttavia, questo design metteva in bella mostra l’ombelico della sirena. Il nome della compagnia si trovava all’interno del cerchio, con due stelle su ogni lato. Inoltre, venne introdotto il colore verde per rappresentare crescita, freschezza, unicità e prosperità. 


1992 - La terza versione del logo era più pulita, e con un primo piano della sirena. L’ombelico era scomparso dal design e ora si vedevano solo le pinne.  Il logo era colorato di verde e bianco, con il nome dell’azienda scritto all’interno del cerchio e due stelle a ogni lato.


2011 - Il logo di Starbucks venne ridisegnato un’altra volta per celebrare il 40esimo anniversario dell'azienda.  Il nuovo logo presentava un’immagine ingrandita della sirena, colorata di verde. La scritta e le stelle ora sono sparite. Il design non venne ben accolto dai fan e venne anche criticato dagli esperti di design. 

 

03. Logo di Starbucks - Elementi di design


Il leggendario logo di Starbuck si deve al genio di Terry Heckler, che consultò decine di libri sulla navigazione fino a quando non trovò un’incisione norrena del 16esimo secolo: una sirena a due code.


L’iconico design del logo di Starbucks è uno degli emblemi più memorabili del mondo, è ha visto numerosi premi in ambito di design. Il logo di recente è stato cambiato drasticamente per celebrare il 40esimo anniversario della catena. Le modifiche al design sono state apportate dal team interno all'azienda e da Lippincott.


Ecco una veloce panoramica degli elementi di design che caratterizzano il logo di Starbucks.

 


Forma: Il logo di Starbucks è di forma circolare. Il design presenza anche il nome dell’azienda all’interno dei cerchi con due stelle su ogni lato. L’ultimo design presenta una sirena più grande rispetto ai loghi più vecchi, senza né stelle né scritte.


Colori: Il popolare logo di Starbucks è caratterizzato dall’uso del bianco e del verde scuro. Le due code sono bianche, con il verde che fa da sfondo.


Font: La versione precedente del logo di Starbucks presentava un logo semplice ma audace. Tuttavia, il nuovo logo non presenta nessuna stella né scritta.


Conclusioni


La storia, l'evoluzione e il design del logo di Starbucks mostrano chiaramente come la sua originalità e unicità l’abbiano aiutato a resistere alla prova del tempo e ad emergere come uno dei loghi più famosi al mondo.

 

Progetta il tuo logo ora


 

Potrebbe piacerti anche