12 combinazioni di colore per il vostro logo

- Pubblicato : 02/12/2019

Quando pensate ai loghi dei brand più famosi, probabilmente date per scontati i colori che utilizzano. OVVIO che il pulsante di Youtube sia rosso e che gli archi di McDonald siano dorati - ha senso, punto e basta. 
 

Questo perché la psicologia dei colori riveste un ruolo fondamentale nel branding:
i colori influenzano le nostre percezioni e ci fanno sentire in un certo mondo, anche se noi, a un livello conscio, non ce ne rendiamo conto. 
 

Eppure, sembra comunque che quei colori siano stati combinati quasi a caso, o che quella fosse l’unica scelta logica e possibile. No?

No. Potete scommetterci che centinaia di tazze di caffè e milioni di dollari sono stati investiti nel design dei loghi di questi brand - con un particolare occhio di riguardo alla combinazione dei colori.

E tutto ciò cosa significa per il vostro logo?

La personalità del vostro logo si trova nei suoi colori - siete audaci come il fucsia e il verde acqua, o più docili, come il giallo-bianco? Imparando a gestire le combinazioni di colori, potrete creare un logo che esprime esattamente la vostra personalità. 

 

A questo proposito:


 Quali sono le migliori combinazioni di colori?
 
Prima regola generale: Non esagerate - meno è meglio.
Con le combinazioni di colori, è meglio limitare le proprie esplorazioni creative. Vi raccomandiamo quindi di attenervi ad abbinamenti con due o tre colori - o, ovviamente, di usare un unico colore. 


Cominciamo con i fondamentali:


 Combinazioni di due colori
 
I loghi di due colori rappresentano lo standard dell’industria. Spesso usano delle tonalità contrastanti volte a creare un effetto in grado di catturare l’attenzione di chi guarda.

Ecco alcune delle combinazioni di due colori che preferiamo:

 

1. Giallo e blu: Giocoso e autoritario  


 


Il giallo è il colore che cattura l'attenzione per eccellenza, e fa da contraltare al più autoritario blu. Questa combinazione di colori è giocosa ma sicura di sé, che da l’impressione che ci possa fidare della società dietro il logo.

 

2. Blu scuro e color foglia di tè Confortante o impressionante

 


 

Questa combo può avere due effetti diversi, a seconda di come viene utilizzata. Con uno sfondo color blu scuro, il vostro logo color foglia di tè risalterà; adagiate il vostro logo blu scuro su uno sfondo color foglia di tè per un effetto rilassante.   

 

3. Nero e arancione: Vivace e potente

 


L’arancione entusiasta interagisce alla grande con il potente nero, creando una sensazione generale di intrigo e mistero. Questa combinazione di colori va particolarmente bene per le attività che promettono una botta di adrenalina, come sport estremi, escape room o nightclub. 

 

4. Granata e pesca: Elegante e tranquillo

 


Questa accoppiata unica di prugna e pesca non viene utilizzata spesso, ma dona un elemento di fascino a qualsiasi logo! Potreste usare questa combinazione di colori se il vostro brand compete nell’industria della moda, nell'arredamento di interni, o nella medicina alternativa.

 

5. Viola scuro e blu: Sereno e affidabile  

 


Niente grida “affidabile” più della combinazione di azzurro e viola mora (quasi tendente al marrone). Usate quest’accoppiata per un brand di cosmetici o negozi di lusso.

 

6. Blu marino e arancione: Divertente ma credibile

 


Gli opposti si attraggono - e così anche questi due colori complementari! La sicurezza del blu compensa il lato impulsivo dell’arancione, invocando una sensazione di entusiasmo e fiducia al tempo stesso. Sempre pronto a deliziare, quest’accoppiata blu marino/ruggine promette un mondo di divertimento.

 

Combinazioni con tre colori


 
Queste combinazioni di colori possono essere un po’ più difficili da azzeccare, per le opzioni sono tante, e non tutte le scelte funzionano allo stesso modo.
In generale, dovreste usare due colori contrastanti con uno complementare - ma ovviamente ci sono delle eccezioni!
Per aiutarvi a farvi un'idea di cosa funziona e cosa no, ecco alcune delle combinazioni tricolori che preferiamo:

 

7. Beige, marrone e marrone scuro: Caloroso e affidabile  

 


Praticamente si sente già il profumo del caffè. Il marrone emana affidabilità, mentre lo sfondo color crema impedisce al logo di sembrare scialbo. Ottima combinazione di colori da usare se lavorate nell’industria alimentare o se volete essere percepiti come family-friendly.

 

8. Blu, giallo e verde: Giovanile e saggio

 


Questa combinazione prende due colori primari e vi aggiunge il loro colore secondario - un abbinamento perfetto! Il po’ di verde, insieme al resto - perlopiù giallo - fa sì che il logo sia giocoso e giovanile, mentre le scritte in azzurro aggiungono un tocco di saggezza al tutto. 

 

9. Blu scuro, turchese e beige: Sicuro di sé e creativo

 

 

Questi due colori si completano a vicenda e riaffermando l'affidabilità del brand. Combinateli con uno sfondo beige ed eccovi rassicurati: esplorate in tutta tranquillità. Questa combinazione di colori è ottima per i brand che lavorano nel campo dei viaggi, del life coaching e nell’ambito sanitario. 

 

10. Blu, rosso e giallo: Eccentrico e radioso

 


Contrasto - contrasto - contrasto: una triade scoppiettante. Varie sfumature di questi tre colori primari si fondono in un logo che salta fuori dalla pagina!

 

11. Rosa chiaro, rosa shocking e granata: Amichevole e innocente

 


Se state cercando un logo che gridi “alla mano,” allora dovete scommettere sulle varie sfumature di rosa. Queste tonalità sono abbastanza diverse per aggiungere un gradevole senso estetico al logo, ma sono abbastanza simili da mantenere un aspetto innocente. Aggiungeteci il granata per mitigare il rischio di apparire ingenui - il giusto tocco di professionalità.

 

12. Blu marino, giallo e beige: Professionale e ottimista

 


 
L'avete già capito che amiamo il blu? C’è un motivo - il blu è il colore più usato nella classifica dei 100 brand più famosi al mondo (IKEA, AT&T, Walmart e la NASA, tanto per citarne alcuni). 
Qui, il beige funge da ponte tra i due colori primari, riducendo la seriosità del blu e accentuando il lato più esuberante del giallo per creare un logo equilibrato e professionale. 

 

Adesso sta a voi

 
I colori sono una parte fondamentale dell’identità del vostro brand. Dopo aver scelto il tipo di logo che volete usare, dovreste prendervi un po’ ti tempo per capire come i colori parleranno di voi e della vostra società.
Pensate alle emozioni che volete suscitare, e come volete che i consumatori rispondano al vostro brand. Con la giusta combinazione di colori, il vostro brand lascerà un impatto duraturo in grado di creare una connessione più potente con il vostro pubblico. 

 

Progetta il tuo logo ora

 

Potrebbe piacerti anche